Qualcuno prima

copertina_VeberQualcuno prima, Glorjana Veber
Edizioni Culturaglobale Cormons (GO)
collana “100”
plaquette stampata in 100 esemplari
ISBN 978-88-95384-41-2
dipinto di Bianca Birri

La poesia di Glorjana Veber appare una attenta
e straniante opera di decomposizione, in cui
momenti, atti e oggetti che formano la nostra
quotidianità vengono separati gli uni dagli altri:
erba, foglie, bambini che giocano, la poesia stessa
sono fotogrammi in mezzo ai quali il vuoto si
insinua sotto forma di buio e di silenzio.
Allora scriverne, così come vivere, è il gesto
che ogni persona compie nel rimettere assieme i
pezzi e ricomporre le crepe sapendo che si tratta
di uno sforzo.
Francesco Tomada

Glorjana Veber (1981) si è laureata in scienze politiche
e sta ultimando il master in Sociologia della vita
quotidiana (Influenza degli stili di vita sull’acquisto del
libro) e un dottorato di ricerca in Studiletterari (Poesia:
elemento del cambiamento sociale).
Le sue poesie sono state pubblicate su riviste nazionali
ed estere. Ha ricevuto numerosi premi nazionali e
internazionali, tra cui il primo premio per giovani autori
della Bosnia-Erzegovina e della Slovenia, il primo premio
per giovani poeti dei territori della ex Jugoslavia.
Affermatasi al concorso nazionale, ha rappresentato la
Slovenia, per quanto riguarda la letteratura, alla Biennale
dei Giovani Artisti dell’Europa e del Mediterraneo, a cui
hanno partecipato 700 artisti provenienti da 48 paesi.
È stata prescelta, tra 1200 poeti provenienti da tutto il
mondo, per la fase finale del Concorso Internazionale di
Poesia “Castello di Duino”. È la fondatrice dell’Istituto
IRIU, nell’ambito del quale ha realizzato più di 600
progetti sperimentali innovativi nazionali e internazionali
nel campo della letteratura, chiamati Letteratura delle
Situazioni. Dal 2014 in poi dirige l’Ente pubblico per la
cultura giovanile, l’istruzione, l’informazione e lo sport
Centro Giovanile Celje. Nel giugno del 2013 è uscito
presso il Centro per la letteratura slovena il suo primo
volume di poesie intitolato Prosti pad (Caduta libera),
edizione subito esaurita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...